Sabato, 22 Giugno 2024

Come sono visti gli italiani in Bulgaria?

Forse e' per questo che, fino ad alcuni anni fa, conoscere un italiano in Bulgaria era praticamente una novità. Oggi meno, anzi a volte per niente, ma in tutti i casi il comportamento nei loro confronti è benevolo. I giovani uomini italiani piacciono molto alle bulgare e le italiane, essendo pochissime in Bulgaria, sono ritenute delle bellezze esotiche. Gli uomini sono famosi per il loro modo di comportarsi da gentiluomini e donnaioli, le donne, invece come casalinghe eccezionali, madri e custodi del focolare domestico.

Gli italiani vengono interpretati quasi unanimemente come persone eleganti, vanitose e moderne, innovative, eccentriche e ottimi cuochi. Differiscono le opinioni per quanto riguarda la voglia di lavorare, ma nel corso degli ultimi anni sta diventando sempre più tenue l'impressione che gli italiani non siano bravi organizzatori. E poi, secondo i bulgari, la profonda emotività li fa sembrare bruschi, irascibili e spesso anche aggressivi.

Le persone provenienti dall'Italia, sebbene spesso chiamate "zhabari" (coloro che mangiano rane), vengono ben accolte in Bulgaria anche per il fatto delle non poche somiglianze con i bulgari: la tendenza a cercar di evitare le regole, la debolezza per i divertimenti, la perseveranza, la dedizione e soprattutto la fede nei valori morali quali l'amore, l'amicizia e la famiglia.

Tuttavia, gli italiani possono anche riscontrare delle difficoltà nell'adattarsi al modo di vivere in Bulgaria. Nella maggior parte dei casi tali difficoltà provengono da quel tipo di bulgari, cresciuti nel mondo chiuso del comunismo, per i quali la parola "straniero" continua a significare "persona ricca". E' per questo che la probabilita' di essere imbrogliati dal tassista o dal commesso non è da sottovalutare. Sarebbe bello se gli italiani neo arrivati riuscissero a trovare una persona in loco di cui fidarsi, certamente dopo una meritevole valutazione. Ai bulgari piace trovarsi nel ruolo di "difensori" e nella maggior parte dei casi difendono di tutto cuore gli interessi di colui che, secondo loro, ci conta, ma allo stesso tempo non si dimentica di contraccambiare.

PER COLLABORAZIONI ED INFO

info@bulgariaoggi.net
redazione@bulgariaoggi.net