Lunedì, 22 Luglio 2024

Turismo invernale da record in Bulgaria: Sofia è al primo posto tra le destinazioni preferite

La Bulgaria ha registrato un notevole aumento del turismo invernale dal 1 dicembre 2023 al 25 marzo 2024, con un totale di 1,8 milioni di check-in di turisti registrati in tutto il paese. Tra questi, a dominare la scena sono i turisti bulgari , che rappresentano 1,3 milioni sul totale degli arrivi. In particolare, i visitatori provenienti dai paesi vicini e non solo hanno contribuito in modo significativo all'afflusso, con i turisti rumeni che ammontano a oltre 62.000, i turisti greci che hanno quasi raggiunto i 57.000 e i visitatori da Turkiye che hanno superato i 53.000. Inoltre, la Gran Bretagna ha dato un contributo sostanziale, con 53.000 visitatori che hanno esplorato l'offerta della Bulgaria .

Durante tutto questo periodo, il Comune di Sofia è emerso come la destinazione principale, accogliendo 323.000 turisti. Seguono da vicino Bansko, Velingrad, Samokov, Smolyan, Chepelare e Varna, ognuna delle quali offre un fascino unico ai visitatori. Bansko, rinomata per il suo turismo sciistico sviluppato, ha attirato il maggior numero di turisti , seguita da Samokov (incluso Borovets), Smolyan e Chepelare.

Guardando al futuro, si prevede che il settore del turismo invernale in Bulgaria registrerà un aumento delle visite del 5% rispetto alla precedente stagione invernale, con una notevole crescita prevista da mercati chiave come Turkiye, Italia e Serbia. Il Sistema Unificato di Informazione Turistica (UTIS) mostra che la quota maggiore di turisti rientra nella fascia di età compresa tra 30 e 44 anni, indicando un ampio interesse demografico per le offerte della Bulgaria .

fonte bnt

PER COLLABORAZIONI ED INFO

info@bulgariaoggi.net
redazione@bulgariaoggi.net