Lunedì, 22 Luglio 2024

Meloni: “Io e il viceministro Leo abbiamo deciso di sospendere il decreto sul redditometro”

“Oggi ho incontrato il viceministro Leo, ci siamo confrontati sui contenuti del decreto” sul redditometro “che era stato predisposto dagli uffici del ministero dell’Economia e delle Finanze e siamo giunti alla conclusione che sia meglio sospendere questo decreto, in attesa di ulteriori approfondimenti”. Lo ha detto la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, in un video pubblicato su Instagram.

“Sono molto soddisfatto per la decisione di Giorgia Meloni di aver accolto la nostra proposta di bloccare il redditometro”, ha commentato il vicepremier e ministro degli Esteri Antonio Tajani, su X. Anche l’altro vicepremier, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini, si è espresso positivamente sulla decisione della presidente del Consiglio, attraverso una nota: “Bene che il governo, come auspicato con grande chiarezza dalla Lega, abbia deciso di stoppare il grande fratello fiscale. Avanti con il buonsenso”.

Precedentemente, Meloni aveva scritto sui social “Mai nessun ‘grande fratello fiscale’ sarà introdotto da questo governo. Sono sempre stata contraria a meccanismi invasivi di redditometro applicati alla gente comune”.

“L’attuazione della delega fiscale, portata avanti in particolare dal vice ministro dell’Economia Leo, è fino ad ora andata nella direzione di migliorare il rapporto tra Stato e cittadino, tutelare i lavoratori onesti e contrastare la grande evasione, quella, per intenderci, dei sedicenti nullatenenti con ville, barca e supercar. Continueremo in questa direzione, sempre dalla parte dei cittadini”, ha dichiarato la premier.

fonte novanews

PER COLLABORAZIONI ED INFO

info@bulgariaoggi.net
redazione@bulgariaoggi.net